#unbaffoperlaricerca insieme alla Casa Circondariale Lorusso e Cutugno

Il 20 novembre, presso la Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino, verrà organizzato un incontro di sensibilizzazione, relativo in particolare ai tumori alla prostata.
All’evento parteciperanno i detenuti di età maggiore di 45 anni, che potranno confrontarsi su questo tema.

A seguire, il 22 novembre, presso Freedhome, il concept store nato da progetti di lavoro in carcere, vi racconteremo come sarà andato l’incontro e presenteremo insieme la collaborazione.

All’interno della Casa Circondariale svolge il suo lavoro di stamperia, la Cooperativa Extraliberi, che offre nuove opportunità a chi ha sbagliato.
Nel corso degli ultimi mesi la cooperativa ha serigrafato per noi una bellissima t-shirt, che sarà in vendita per tutto il mese di novembre presso il negozio Freedhome, ma che troverete anche ai nostri eventi!

La frase stampata sulla t-shirt “L’uomo che non deve chiedere mai? Io mi son fatto furbo, chiedo spesso” è stata donata alla Fondazione da Guido Catalano.