donazione-comunità-cinese

Donazione della comunità cinese di Torino

donazione-comunità-cinese

Il 10 febbraio 2016, durante i festeggiamenti per il capodanno cinese, gli imprenditori cinesi di Torino hanno donato 30.000 euro alla Fondazione Ricerca Molinette, sottolineando così la volontà di integrazione della comunità cinese nel territorio e il desiderio di sostenere le nuove sfide della ricerca medica.

I festeggiamenti per il capodanno cinese ( si saluta l’anno del Serpente e si dà il benvenuto all’anno della Scimmia) hanno avuto inizio alle ore 14 con la danza del Leone, augurio di buon auspicio, per poi continuare all’interno del PalaRuffini.

In occasione di questa ricorrenza l’Associazione Cinesi e Italo-Cinesi di Torino (ACIT) ha festeggiato il suo trentesimo anniversario e ha ospitato l’evento di beneficenza in favore della Fondazione Ricerca Molinette.

La donazione, fortemente voluta dagli imprenditori cinesi di Torino, dimostra la piena integrazione della comunità cinese nel territorio piemontese. Infatti, come ha avuto modo di affermare Angelo Wu, imprenditore e presidente dell’ACIT, “E’ importante sostenere la ricerca per vincere le sfide che la malattia pone ogni giorno, valorizzando le strutture del territorio e promuovendo gli studi più innovativi”.

Sono stati presenti all’evento, tra gli altri, il presidente dell’ACIT, Angelo Wu, il console generale Wang Dong, la vice-direttrice del dipartimento degli scambi culturali Guo Minyan, Monica Cerutti, assessora per le Pari Opportunità, Diritti Civili, Diritto allo Studio, Politiche giovanili, Immigrazione, Cooperazione decentrata e Diritti dei ConsumatoriHanno rappresentato la Fondazione Ricerca Molinette il presidente, dr. Massimo Segre, insieme al prof. Libero Ciuffreda e al prof. Fabio Malavasi.